“Rikuo” Jun Ikeido <Recensione del libro, Takashi Ichida>

Rikuo Jun Ikeido

Rikuo Jun Ikeido

Dal signor Yukimoto

以下
Ho letto attentamente le recensioni del libro.

"Rikuo" Shueisha 1836 Yen

Jun Iike <Autore] Jun Iike Nato a 63. Ha vinto il Ranpo Edogawa Award per "No Bottoming" in 98 e il Naoki Award per "Shitamachiguchiket" in 2011.

Ansia delle piccole e medie imprese in viaggio senza garanzia

Come la serie "Shitamachi Rocket" più venduta, questa è la storia di una piccola e media impresa che mira a sviluppare prodotti usando nuove tecnologie. Questo lavoro sul laghetto è stato anche toccato da un caldo dramma umano. Perché i singoli romanzi aziendali non continuano a cadere e attirare i lettori?

Kobazeya, produttore di tabacchi a Gyoda City, nella prefettura di Saitama, è un dipendente a tempo pieno e una compagnia part-time con persone 27. È un negozio di lunga data che è stato fondato 100 anni fa, ma le vendite sono state scarse nel corso dei tempi. Il presidente Shinichi Miyazawa ha avuto l'idea di poter fare un nuovo ingresso nelle scarpe da corsa applicando i suoi calzini sotterranei.

"È diverso dal mantenere la tradizione ed essere catturati dalla tradizione. Se rompiamo quella trappola, ora è il momento."
Belle parole, ma la realtà non è dolce. Lo sviluppo del prodotto presenta molti ostacoli e le prospettive non possono essere aperte. Ci sono funzionari bancari cooperativi nella nuova impresa, ma in questo caso la situazione è così grave che sembra più appropriato giudicare il supervisore della banca che è riluttante a prestare.

In questo lavoro, ho sentito ancora una volta che il lavoro di Ikenoido ha il potere di attrarre i lettori nel modo di disegnare al buio, piuttosto che competere con i principali concorrenti. Dopo essersi ritirato da un grande produttore, Takahiko Murano, che collabora con Kohazeya come consulente per lo sviluppo delle scarpe, racconta a Miyazawa, che si trova in una situazione difficile.

"Se decidi la strada da percorrere, puoi solo credere nelle possibilità e sfruttarla al massimo. Ma in realtà, questa è la cosa più difficile. Credere in cose che non sono garantite."

La descrizione psicologica di Miyazawa, che è dedicata allo sviluppo del prodotto ma è preoccupata per l'ansia, è eccellente. Il fatto che una piccola e media impresa senza una garanzia abbia un aspetto reale nel romanzo apporta peso al frutto dello sforzo.

Alla fine, i pensieri di sviluppare scarpe con la fortuna della compagnia di Zaseya e i pensieri dei corridori di maratona che corrono attraverso le loro vite si incrociano. Essere in grado di realizzare la sofferenza fino a quel momento ha creato un mondo romanzo profondo.

Commento: Takashi Ichida Fonte: book.ashi.com

Acquista su Amazon (libri e versioni Kindle disponibili)